La mia Scuola

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 423
Fine colonna 1
 

Nero di Bologna

Fabrizio Pasi

Nero di Bologna

 

Non fai a tempo a leggere un bel libro di poesie di Fabrizio Pasi che, alè! Ecco che ti sforna un romanzo giallo, rosa e… nero! Per l’appunto, un “nero di Bologna”, ben illustrato fin dalla magnifica foto in copertina.

Immalgato tra sette donne che popolano un condominio da otto vani, unico gallo maschio del pollaio, Marco Santini, 37enne giornalista squattrinato, si trova ad affrontare una vita densa di accadimenti. Preso fra sentimenti contrastanti, fra velati amori possibili e non possibili.

Il libro si svolge tutt’attorno ad una quotidianità sconvolgente, ricca di vicende del tutto normali, passate in una Bologna che sa di bar, di caffè, di pause pranzo, di incontri ravvicinati non cercati, ma sempre presenti.

Ma ecco, improvviso, inaspettato, capita quel qualcosa che giustifica il titolo. Ed è un qualcosa che non ti aspetti, talmente irrazionale nella sua irrazionalità che proprio non credi sia possibile. Il rosa giallo romanzo di Pasi si impregna di nero.

E’ un libro che si legge bene, tutto d’un fiato, in meno di tre ore.

Piacevole, ben scritto, accattivante e non troppo ansiogeno.

 

Pier Giacomo Zauli


Categoria: Letture consigliate Data di creazione: 09/02/2010
Sottocategoria: Nero di Bologna Ultima modifica: 13/07/2016
Permalink: Nero di Bologna Tag: Nero di Bologna
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 655 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T