La mia Scuola

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 835
Fine colonna 1
 

Picarda

LA PICARDA

 

Negli ultimi tempi agli esami di solfeggio si va chiedendo cosa sia la “Picarda”.

Strano, perché non si era mai vista una cosa del genere...

La "Cadenza Picarda" č un finale tipico di Bach, che nelle sue composizioni in modo minore spesso, nelle ultime note, si portava al modo maggiore. Per esempio, se un brano era in Re minore, le ultime note erano trasposte in Re Maggiore.

Tale trasposizione era comunque abbastanza "naturale", nelle composizioni bachiane, specialmente se si considera il suo utilizzo della scala che prende il suo nome: la scala bachiana, formata allo stesso modo della scala minore melodica, ma che manteneva le stesse alterazioni sia verso l'acuto, sia verso il grave (1 tono, 1 semitono, 4 toni e un semitono).

Questa successione, detta anche "scala semimaggiore", poteva favorire l'inserimento della terza maggiore alla fine del brano, per terminarlo in moso pių sereno, pių "felice", pių "larmoyante".

Molti dei brani che costituiscono la raccolta "Il clavicembalo ben temperato" di Bach prevedono questa cadenza verso il modo maggiore nelle note finali.

 


Categoria: Solfeggiare Data di creazione: 22/09/2010
Sottocategoria: Teoria musicale Ultima modifica: 13/07/2016
Permalink: Picarda Tag: Picarda
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 557 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T