La mia Scuola

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 415
Fine colonna 1
 

Sax connection

UNA SERATA PIACEVOLISSIMA A SUONO DI SAX

 

Faenza, 11 giugno 2011

 

Non capita tutti i giorni di avere l’occasione di sentire un bel concerto.

Ma questa si č presentata, sabato 11 giugno, presso il ristorante “Salto in bio”, dove una bella accolita di artisti ha allietato, con musiche piacevoli e raffinate, qualche decina di spettatori plaudenti, che, nel dopocena, ha avuto la bella sorpresa di assistere ad un concerto ideale, che per molti versi sembrava creato proprio apposta per il locale e per il tipo di pubblico presente.

L’ensemble “Sax Connection”, capitanato da Emiliano Rodriguez, esperto sassofonista che ha sfoderato doti davvero inusuali, esibendo tecnica e personalitŕ musicale appropriatissimi al repertorio eseguito, e formato da Maria Eva Golinelli, Giacomo Bertocchi, Antonio Poni, Giacomo Casadio, Ivan Curzi, Matteo Parinello, Michele Pazzaglia, Francesco Valtieri (sassofonisti) e da Francesco de Vita, alla chitarra, Tiziano Negrello, al contrabbasso e Giacomo Scheda alla batteria  ha esibito un repertorio composto da brani classici del Jazz.

Un repertorio ideale per almeno due motivi: la lunghezza non eccessiva (circa un’ora) e la presenza di musiche adattissime all’ambiente in cui si eseguivano: non troppo invadenti, mediamente soft, eseguite con grande professionalitŕ e stile appropriatissimo.

I brani di Nielhaus, Snidero, Ellington, Shorter, Nelson e Corea scorrevano l’uno dopo l’altro, incantando l’attento pubblico che, ad ogni esibizione, ringraziava i musicisti con calorosi e meritatissimi applausi.

Un bel concerto ed una piacevolissima iniziativa, sicuramente da imitare.

 

Pier Giacomo Zauli


Categoria: Spettacoli interessanti Data di creazione: 12/06/2011
Sottocategoria: Altri spettacoli Ultima modifica: 13/07/2016
Permalink: Sax connection Tag: Sax connection
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 749 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T