La mia Scuola

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 665
Fine colonna 1
 

Un coro in vacanza

UN PO’ DI RIPOSO NON GUASTA

 

Abbiamo concluso davvero in bellezza l’attività del Coro UCIIM, che, partita in settembre 2012, si è chiusa, per l’anno 2012 – 2013, con tante belle attività, a cominciare dai concerti invernali, per proseguire con le collaborazioni con il gruppo dei Ruvidi e per terminare, proprio in questi giorni, con l’esecuzione delle operette “Le nozze in farmacia” di Giulio Savoi, e una selezione, tratta da “La vedova allegra” di Franz Lehar, spettacolo in cui l’ensemble faentino, diretto da me, insieme alla bravissima ed inseparabile Donata Donati, ha mostrato grinta e spirito di gruppo a non finire.

Una coesione che ha portato il coro a trasformarsi, letteralmente, ad ogni occasione, ed a incrementarne il numero che, ultimamente, ha raggiunto la trentina di persone.

Un coro che ha mostrato a tutti di saper non solo cantare, ma anche muoversi in scena, ballare, interpretare, circondato da appropriati costumi e da scenografie, luci ed audio molto ben preparati.

Coro, ma anche solisti: a cominciare da Deianira Palli, davvero perfetta nei ruoli di Serafina e di Anna Glavari, dove ha mostrato grinta, perfezione tecnica e un timbro vocale davvero eccellente. Seguita da Valeria Nava, sempre più a suo agio nei panni di Artemisia, quindi da Rita Zauli, ottima interprete, sia vocale che scenica, di Valencienne.

Dal lato maschile, rimarchevoli le prove di Marco Ercolani, perfettamente aderente al personaggio di Eustachio; di Emanuele Zama, il notaio innamorato di Serafina, e di Matteo Mazzoni, che, dopo la splendida interpretazione di “Hercules”, realizzata dalla Compagnia del Cancello,  ha messo in rilievo una buona predisposizione anche per la vocalità adatta  all’operetta.

Tra i cantanti solisti emergenti, poi, rimarchevole la prova di Lorenzo Travaglini, nei panni del servitore di Eustachio e di Camillo, uno degli amanti di Anna Glavari.

 

Le operette sono state seguite con grande partecipazione di pubblico a San Giuseppe, nella parrocchia del Paradiso e in Piazza Nenni, riscuotendo ovunque numerosi consensi.

In progetto, abbiamo, per il futuro, altri appuntamenti, riservati a teatri del circondario faentino ed oltre. Per ora, però, ci fermiamo un attimo, almeno fino a metà agosto.

Un po’ di meritato riposo credo non faccia proprio male a nessuno.

 

I miei complimenti e gli auguri di buone vacanze a tutti!

 

Pier Giacomo Zauli

 


Categoria: Coro UCIIM Data di creazione: 07/07/2013
Sottocategoria: Concerti Ultima modifica: 13/07/2016
Permalink: Un coro in vacanza Tag: Un coro in vacanza
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 750 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T