La mia Scuola

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 555
Fine colonna 1
 

Il valore aggiunto

A COSA SERVE LA MUSICA? A CHE SERVE L’ARTE?

 

“Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza”

 

Questa frase, tratta dal canto ventiseiesimo dell’inferno dantesco,  è apparsa  circa settecento anni orsono, e la dice lunga sull’uomo che non si accontenta di vegetare, o di rimanere sulle cose più essenziali della vita, ma si butta, si getta continuamente su esperienze nuove, per conoscere e sviluppare il più possibile le proprie attitudini, per trasformarsi da ciò che madre natura gli ha fornito, comune più o meno a tutti, a elemento superiore, che sa portare al massimo grado ciò per cui è più portato, ciò che egli sa fare e apprezzare ma molti altri no.

E la musica rientra in questa sfera di valori aggiunti forse più di ogni altra arte, e il compito della scuola è quello di far scoprire, a chi ce l’ha, una passione, un’attitudine per ciò che una persona possiede al massimo grado, e che può proficuamente sviluppare.

Spesso gli alunni mi chiedono a cosa serve la musica in un curriculum scolastico.  Una delle ragioni per cui esiste la musica a scuola è quella appena espressa, ed è per la stessa ragione che esiste la cattedra di Educazione Artistica, o lo studio della poesia e della letteratura in generale.

Tutti, indistintamente, dobbiamo essere in  grado di scrivere correttamente e far di conto. Ma tutti dobbiamo anche essere capaci di conoscere le nostre attitudini ed  interessi, per instradarci nel cammino giusto della nostra vita, quello che soggettivamente può essere il più indicato per noi.

La musica, parimenti all’arte in generale, rappresenta un importantissimo valore aggiunto. Un valore che può far sì che essa diventi il fulcro, lo scopo della nostra vita, o che può semplicemente essere visto come un hobby, il modo per passare piacevolmente ore libere ad ascoltare, o a dilettarsi a suonare per il semplice gusto di farlo.

E a rendere consapevolmente piacevole questo gusto, deve pensarci proprio la scuola.

 

Pier Giacomo Zauli

 


Categoria: La mia Scuola Data di creazione: 15/07/2014
Sottocategoria: I miei alunni Ultima modifica: 13/07/2016
Permalink: Il valore aggiunto Tag: Il valore aggiunto
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 375 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T