La mia Scuola

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 79
Fine colonna 1
 

Avere una figlia autistica

Un padre, l’amico Luciano Baruzzi,  si preoccupa per la figlia autistica e scrive un appello accorato alle istituzioni perché facciano qualcosa di concreto per la cura di una malattia per la quale non vi č ancora un trattamento preciso, ma per cui si deve lottare al fine di trovare un rimedio concreto, luoghi adatti e la voglia e la caparbietā necessarie per non arrendersi mai.

 

Pubblico qui di seguito questa lettera, che mette in luce preoccupazioni sentite, consigli e accuse fondate.

 

In Italia la giornata mondiale dell'AUTISMO del 2 aprile u.s. č passata praticamente in silenzio.

Si sono illuminati alcuni monumenti di varie cittā, mentre invece il problema č procedere con gli studi su questa patologia di cui si conosce molto poco.

Come padre di una ragazza Autistica, sto occupandomi della situazione da parecchi anni e anche recentemente ho mandato un comunicato, una lettera aperta ad alcuni giornali ed ai responsabili della salute e del Welfare del comune di Lugo in cui siamo residenti (il sottoscritto e la figlia).

Mi č capitato quindi di vedere solo monumenti illuminati senza la spinta ad intraprendere studi per poter migliorare la situazione di queste persone e delle famiglie che se ne prendono cura.

Esistono strutture ospitanti, ma sono soprattutto strutture private che operano senza cure specifiche( che in effetti non esistono) e si usano gli stessi farmaci che vengono utilizzati per i malati di mente.

In genere, assessori al Welfare competenti istituzionalmente non prendono in considerazione i bisogni delle famiglie e dei figli autistici, e ci si deve organizzare tra genitori per poter chiedere una migliore assistenza.

Resta anche il problema del "DOPO DI NOI", ovvero come verranno assistiti questi figli una volta scomparsi i genitori.

 

A nome di tutti, chiedo che questa importante ricorrenza (definita cosi dall'ONU) venga ricordata con interventi di ricerca, di cura e di assistenza invece che illuminare i monumenti per una notte. Rimango in attesa dell'intervento della giovane assessora del comune di Lugo di Romagna, perché intervenga in qualche modo anche nella nostra zona.

Ringrazio per l'attenzione.

 

Cordiali saluti per IL BENE COMUNE E PER I BENI COMUNI.

Luciano Baruzzi e Fochi Simone.

 

Luciano Baruzzi

Geologo, Geografo-Ambientalista

Via Carracci n. 7

48022 Lugo (RA)

Tel : 0545 26187 (con segreteria telefonica)

 


Categoria: Cosa ne spenso Data di creazione: 04/04/2016
Sottocategoria: Varie Ultima modifica: 13/07/2016
Permalink: Avere una figlia autistica Tag: Avere una figlia autistica
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 581 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T