La mia Scuola

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 28
Fine colonna 1
 

Un grande grazie ai partecipanti di Zoldo

 Faenza, 19 luglio 2018

 

A tutti gli intervenuti allo stage tenuto in Valzoldana, dal 6 al 16 luglio di quest’anno vorrei dire, semplicemente, grazie!

Grazie per aver partecipato a questa ormai tradizionale manifestazione; grazie per la dedizione con la quale avete portato avanti un’iniziativa nella quale credo da sempre; grazie per esservi mostrati con tutta la vostra bravura, personalità, modo di rendervi piacevoli e di rendere interessante e godibile ogni vostra performance.

E vado giù in ordine alfabetico, per cognome, insomma, come si farebbe a scuola.

Grazie alla splendida voce di Ana Caraman, che ha dimostrato di avere una padronanza tale da spadroneggiare sia il repertorio pop contemporaneo, sia il genere melodico e lirico;

complimenti a  Claudia Corradini, che con la sua voce sottile e acuta ha saputo ridar vita a melodie lontane, ma mai dimenticate;

grazie a Beatrice Gagliani e ad Alice Tommasino, che si sono prestate a presentare le varie serate e gli interpreti con grande spontaneità e prendendo molto seriamente il compito loro affidato;

complimenti a Malavolti Andrea, che ha mostrato doti interpretative non facili nella interpretazione di canzoni di De André e nell’accompagnamento di brani alla chitarra;

che dire poi di Matteo Mazzoni, al quale va sottolineata una grande predisposizione per il genere del musical e di canzoni certamente non facili, quali sono quelle  di Cocciante e di Bocelli;

un particolare grazie alla simpatia ed alla collaborazione di  Monica Merenda, che ha saputo coniugare il suo ruolo di Mamma a quello di una amica sempre presente, simpatica ed efficiente in ogni momento ed alla partecipazione come accompagnatori di Ambra, Gigliola e di Oriano, oltre che di mia mamma che, per la prima volta dopo una decina d'anni, si è decisa a passare una settimana in montagna insieme a noi. 

Grazie alla partecipazione di Deianira Palli, che ho sorprendentemente ritrovato con una splendida forma vocale, che l’ha sempre contraddistinta in tutti gli anni in cui ha collaborato con me;

complimenti a Flavio Placci, che, a discapito della giovanissima età, sfodera una voce già formata, adatta ad un repertorio di musica melodica e che fa auspicare, per il prossimo futuro, di diventare lirica;

sorprendenti i progressi di Alice Zaccaroni che, nonostante un prolungato silenzio canoro, dovuto in particolare a impegni di studio, ha fatto rilevare interessanti progressi sia tecnici, sia interpretativi;

grazie a Matilde Zauli, che con la sua voce estesa, penetrante e al contempo profonda, ha dato vita a interpretazioni di grande spessore, oltre a essersi esibita anche nel ruolo di trombettista, accompagnata da Andrea Malavolti.

Un ultimo grazie, davvero meritatissimo, a mia moglie, Marina, che ha saputo collaborare sapientemente con tutti in ogni circostanza, dando spesso preziosissimi consigli. 

Tutti questi interpreti, facenti parte del “Zauli’s group and other friends”, da me creato e diretto, sono stati gli attori di ben sei concerti in nove giorni, eseguiti, con grande entusiasmo del pubblico presente, nelle più dislocate location: dai rifugi d’alta montagna ai bar di paese, alle piccole fattorie, fino alla sala consigliare del comune di Zoppè, coinvolgendo sia come ascoltatori, sia attivamente, molte persone presenti, e riattivando una consuetudine che si protrae da ben sette anni, e che mi auguro possa durare ancora per lustri e lustri.

 

Pier Giacomo Zauli


Categoria: Cantare Data di creazione: 20/07/2018
Sottocategoria: Zauli's group and other friends Ultima modifica: 20/07/2018 06:02:57
Permalink: Un grande grazie ai partecipanti di Zoldo Tag: Un grande grazie ai partecipanti di Zoldo
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 26 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T