La mia Scuola
Vai con la musica!
Scuola emergenza Coronavirus 2020

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 775
Fine colonna 1
 

Il mondo al oirartnoc di Roberto Vannacci

 IL MONDO AL OIRARTNOC

Sui giornali e sui mass media è stato scritto molto su “Il mondo al contrario”, anzi, su: “Il mondo al oirartnoc”, citando spesso frasi, piccoli frammenti o alcune parole del libro, ma credo che pochi, che lo hanno criticato e messo alla berlina, si siano peritati di leggerlo.

Assistendo a una trasmissione sul volume, mi pare di Mediaset, alcuni degli intervistatori dicevano di non aver letto il libro, se non a frammenti. Incredibile! Come facevano, allora, a intervistarlo?

La cosa mi ha turbato e, come sono solito fare, mi ha incuriosito a tal punto da costringermi ad acquistare il libro, su Amazon.

Ho letto il volume per intero, fino all'ultima parola e, debbo dire, in molte cose mi sono trovato concorde con ciò che scrive.

Perché chissà quante volte ho pensato alle stesse cose, quante volte mi sono arrabbiato per come alcune cose non sono state affrontate, a discapito di cittadini onesti.

Qua è la differenza tra me e Vannacci?

Semplice: che io, in queste cose, sono stato un pigro, e mi spiego.

Mi sono limitato a pensare, ad arrabbiarmi, a constatare superficialmente le cose e non mi sono espresso con altri, al di fuori dei miei familiari o degli amici.

Non mi sono peritato di andare a vedere, di approfondire gli argomenti, di linkarmi con siti ufficiali o meno, di crearmi un database nel quale poter rivedere ciò che mi consentiva di asserire oggettivamente con documentazione alle mie convinzioni.

Bene, Vannacci ha fatto tutto questo.

Probabilmente anche lui è partito da constatazioni personali, ma poi ha cercato in tutti i modi di avallarle, di prenderne coscienza e di farne prendere coscienza a chi leggeva i suoi scritti.

E ne è uscito un libro, dal mio parere, entusiasmante, scritto con un linguaggio semplice e capibile e con una proprietà di linguaggio molto vivace, espressiva.

Suddiviso in capitoli, il libro può essere letto e riletto a settori, e tutto ciò ne rende la lettura e la consultazione assai facile.

Certo, non è detto che tutto ciò che scrive Vannacci sia condivisibile, anche da parte mia, ma, secondo me, vale la pena di leggerlo.

 

Pier Giacomo Zauli

 


Categoria: Letture consigliate Data di creazione: 22/09/2023
Sottocategoria: Il mondo al oirartnoc Ultima modifica: 22/09/2023
Permalink: Il mondo al oirartnoc di Roberto Vannacci Tag: Il mondo al oirartnoc di Roberto Vannacci
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 203 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T