La mia Scuola

Sezioni principali


Servizi


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 707
Fine colonna 1
 

Biciclette a Faenza: che confusione in viale Marconi

Faenza, 09/09/2015

 

Per riconfermare ciò che avevo detto nell’articolo apparso sul mio sito in data 1 giugno 2014 http://www.piergiacomozauli.it/categorie03.asp?id=647 anche ieri ho notato qualcosa di veramente strano a proposito delle piste ciclabili di Faenza.

 

Sempre in riferimento alla pista ciclabile di Viale Marconi, ho notato una incongruenza davvero grave: la pista che va verso il cimitero, a sinistra, partendo da porta Montanara, dà la precedenza alle auto; quella di destra alle biciclette!

 

Incredibile!!!

 

Ieri mattina un ciclista che andava sparato non mi ha dato la precedenza sulla ciclabile in cui l’avrei avuta, e per fortuna, notandolo, mi sono fermato.

Subito dopo un’anziana signora ha fatto lo stesso, seguita, da un altrettanto anziano che, forse, era suo marito.

 

La pista ciclabile con una doppia valenza contribuisce ancora di più a creare confusione e rischio sia ai ciclisti, sia agli automobilisti.

Vorrei sollecitare il Comune a provvedere affinché tutta la pista ciclabile, sia verso Faenza, sia verso le Bocche dei Canali, abbia la stessa modalità di percorrenza: suggerisco tutta con precedenza alle auto, come avviene in altre piste più recenti, come quella di via degli Insorti, o di viale Oberdan: non per dare più responsabilità ai ciclisti, ma per evitare scene pazzesche, in cui ciclisti a trenta all’ora sfrecciano, per esempio, sulla via Firenze verso l’incrocio con via Giuliano da Majano, contromano, incuranti del fatto che un automobilista che sta voltando verso via Giuliano da Majano, procedente magari verso Porta Montanara, possa non averli visti, in quanto non ha avuto il tempo materiale per vederli.

Inoltre, vorrei auspicare che la pista verso le Bocche dei Canali fosse a senso unico, nella parte in cui è doppia (ossia fino al distributore di viale Marconi); a senso alternato dal distributore verso le Bocche dei Canali (in quanto è unica).

Ciò permetterebbe a tutti di non vedere, come troppo spesso accade, gente stesa sulla strada in attesa di un’ambulanza, osservata da automobilisti disperati per ciò che è accaduto.

 

Pier Giacomo Zauli

 


Categoria: La sicurezza nella strada Data di creazione: 10/09/2015
Sottocategoria: Circolando per Faenza e dintorni Ultima modifica: 13/07/2016
Permalink: Biciclette a Faenza: che confusione in viale Marconi Tag: Biciclette a Faenza: che confusione in viale Marconi
Inserita da: Pier Giacomo Zauli Pagina vista 527 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T